sexy-capelli.it
Най-красивите снимки на тези, които имат секси коса


Sexy Capelli.it :

Ако искате да бъдете секси, благодарение на косата си Сайтът обяснява как да направите прическата си секси. Всички експертни съвети да имат секси прическа.

news n°
146676
From beautynews
05 Jun 2020
George Clooney sul caso George Floyd: “Il razzismo è la nostra pandemia e non abbiamo ancora trovato il vaccino”

Nel fine settimana a cavallo tra maggio e giugno, le proteste contro l'ingiustizia razziale e la brutalità della polizia in risposta all'uccisione di George Floyd -  morto dopo che un ufficiale di polizia bianco lo ha bloccato a terra premendogli un ginocchio sul collo - hanno sconvolto 30 città americane, comeNew York, Chicago, Los Angeles, Atlanta,Washington e Seattle. Alcune manifestazioni hanno preso una deriva violenta, provocando saccheggi e rivolte tra forze dell'ordine e manifestanti.

George Clooney, che ha scritto un articolo sul Daily Beast in cui sostiene che il razzismo negli Stati Uniti è la "nostra pandemia" capace di "infettarci tutti". L'attore e attivista scrive:  "la rabbia e la frustrazione che si ripetono nelle nostre strade sono solo un promemoria di quanto poco siamo cresciuti come Paese dai tempi del nostro peccato originale, la schiavitù". Clooney chiede poi "un cambiamento sistemico nelle nostre forze dell'ordine e nel nostro sistema di giustizia penale: abbiamo bisogno di politici e politici che riflettano sulla parità e uguaglianza di tutti i cittadini".

news n°
93167
From gossip
28 May 2020
Chad Demchuk  International Hairstylist

In creating his Eccentric Glamour Collection, Chad Demchuk’s creativity was driven by the many facets of fashion and beauty of London through the decades.

Ph: John Rawson
Make-Up: Lan Grealis

hair-collections

news n°
93190
From gossip
03 Jun 2020

Find put the latest hair collection, made by “Angelo di Pasca #saccuccimasterclass” international hairstylist from IT

Ph: Kobeyuyen
MaKe-up: SophiaChau
Model: Ingred Wagner

hair-collections

news n°
93002
From gossip
27 May 2020
Royston Blythe at Royston Blythe International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Boys”, made by “ Royston Blythe at Royston Blythe ” international hairstylist from UK.

Ph: Richard Miles
Stylist: Nick Malenko
Colour: Anthony Osborne

hair-collections

news n°
93155
From gossip
28 May 2020
Bernat Sayol  International Hairstylist

This collection is a journey through the life cycle of a woman. Each image represents a stage, from childhood to maturity. With very versatile cuts, loaded with technique and precision, the collection’s creator highlights the illusion of childhood, the rebelliousness of adolescence, the sobriety of maturity and the calmness of old age.

Ph: Esteban Roca
Make-up: Nacho Sanz
Stylist: Salones CV

hair-collections

news n°
146680
From beautynews
05 Jun 2020
Il 2 giugno Elisabetta II fu incoronata regina durante una solenne e pomposa cerimonia ma la cosa che in pochi sanno è che, sebbene tutto sembrasse perfetto, per lei quella giornata fu un incubo. Tra la corona pesantissima, il mantello lungo 5 metri e l'etichetta da rispettare, la sovrana fu quasi presa dalla disperazione.
news n°
146661
From beautynews
05 Jun 2020
Gli occhiali da sole per bambini sono un accessorio fondamentale per proteggere gli occhi dei più piccoli dagli effetti dannosi dei raggi solari. In questa guida all'acquisto vediamo le caratteristiche che devono avere prima di essere scelti e comprati, e i dieci migliori modelli acquistati dai clienti di Amazon.
news n°
146662
From beautynews
05 Jun 2020
Kate Middleton è apparsa nuovamente in videochat ma la cosa particolare è che ha detto addio agli abiti di lusso. È "tornata alle origini" e ha riciclato un vecchio look giallo perfetto per la primavera. Per quale motivo lo ha fatto? Quel vestito ha un valore simbolico.
news n°
146663
From beautynews
05 Jun 2020

Il mondo della moda ha reagito a gran voce all'uccisione di George Floyd, mobilitandosi con l'hashtag #BlackLivesMatter in raccolte fondi, petizioni e azioni di supporto alla comunità Black. Tra le iniziative più originali online c'è quella della top model Winnie Harlow che, attraverso il suo profilo Instagram, ha deciso di dare visibilità alle attività fashion (e non solo) gestite da persone Black in tutto il mondo. Ecco i nostri brand preferiti.

@tlzlfemme
@tlzlfemme

TLZ L'FEMME è il brand di abbigliamento di Aazhia Rhy. L'estetica del marchio è in pieno stile californiano con un design audace ispirato al mondo della musica RnB e Hip-Hop. Le creazioni di Rhy sono state indossate da star tra cui Cardi B.

@dbleudazzled
@dbleudazzled

Il brand di Los Angeles d.bleu.dazzled produce lingerie e loungewear oltre ai famosi collant decorati indossati anche da Beyoncé. La creatrice, Destiney Bleu, ha una vera passione per i cristalli con cui personalizza ogni cosa che si possa immaginare.

@christopherjohnrogers
@christopherjohnrogers

Il designer Christopher John Rogers, premiato dal CFDA/Vogue Fashion Fund Award, è conosciuto per le sue silhouette voluminose e l'utilizzo magistrale dei colori. La collezione è in vendita online su net-a-porter.

@omathelabel
@omathelabel

Il brand di New York, Oma The Label, produce abbigliamento e accessori da donna, ma quello che ci piace di più della collezione sono i gioielli in stile diva, dal design di ispirazione vintage.

@studiooneeightynine
@studiooneeightynine

Il brand Studio 189, premiato dai CFDA Lexus Sustainable Fashion Award Winner, è prodotto in Africa con stoffe tessute e stampate a mano dalla comunità locale.

news n°
93024
From gossip
27 May 2020
Junior Green International Hairstylist

In this collection Junior uses shape and texture to define each image. Working with both natural and created textures Junior used a wide range of cutting and styling techniques in this inspirational collection.

Ph: Agata Preyss
Make-Up: Neon Velvet
Stylist: J A G Styling

hair-collections

news n°
93079
From gossip
28 May 2020

Cutting hair is the staple of every stylist’s working week!

hob academy

How many cutting techniques do you use?
According to four-times British Hairdresser of the Year, Akin Konizi from HOB Salons, there are five main methods every hairdresser should know
. “Using the right cutting techniques can add movement and dimension to a hairstyle. Once you know the right techniques to use, you can create any shape or texture. It’s about using the right techniques to help you develop your cutting skills.”

The five cutting methods every hairdresser should know.

1 Layering
The most important technique but often the most underestimated. Good layering helps you create the material for all your shapes. You can use it for every shape, texture and hair type.

2 Graduation
Graduation is used to build up weight, with geometric lines either with or without tension and will form the outline of any shape you create.

3 Reverse Graduation
This is the best kept secret in hairdressing! It’s the opposite of each section getting shorter; each section is getting longer. It was used a lot in the 80s to create hard, strong geometry. The modern version is to use it on one-length styles. Use it on one-length styles to combat graduation.

4 Texturising
Texturising isn’t taken seriously enough. It’s about cutting shorter lengths into your longer lengths to create an internal shape in your haircut that will work as a structure to your styles. Sometimes it will give a softening effect, or it can be used to thin out the hair. Texturising offers a whole world of possibilities and potentials by manipulating weight.

5 Precision Cutting
Precision cutting is not just for geometry. It’s how I do all my cuts, it’s about doing your work precisely; if it’s a messy haircut, you still cut it with precision. If you want to create texture or choppiness, you still use precision.

hair-collections

news n°
146673
From beautynews
05 Jun 2020
Fin dalla nascita è sempre stato detto che il piccolo Archie non avrà alcun titolo reale ma, ora che Meghan Markle ed Harry hanno detto addio ai Windsor, le cose sono state chiarite. Un giorno il bimbo diventerà Duca del Sussex proprio come il papà.
news n°
92961
From gossip
26 May 2020

Hairdressers around the world and all with a passion for hair are invited to join in a special streamed produced by Australia’s Sharon Blain Education and Box Hill Institute

Virtual Hair Experience: Journey to the Top, a three-hour online
hairdressing extravaganza, will be released online
on Monday 8 June from 11am to 2pm
Australian Eastern Standard Time or by streaming from 6pm.

It will feature international, Australian and New Zealand industry luminaries telling inspiring stories about their path to the top of the hairdressing field and edge-of-fashion, creative hairstyling.  Its purpose is to inspire young people to join or stay in the industry and give their salon owners examples to be used as encouragement.

Sharing their journey to the top will be these stars of hairdressing:

  • Mark Hayes, International Creative Director, Sassoon
  • Tabatha Coffey, international business woman, tv celebrity, designer and educator
  • Errol Douglas MBE, One of the world’s most respected hairdressers
  • Dee Parker Attwood, 2019 Hair Expo Australian Hairdresser of the Year
  • Sharon Blain, international educator
  • Kobi Bokshish, Intershape
  • Steve Corthine, Stevie English Hair
  • Hermiz Daniel, Joey Scandizzo Salon
  • Danny Pato, 2019 Hair Expo New Zealand Hairdresser of the Year
  • Joey Scandizzo, Joey Scandizzo Salon
  • Jules and Bennie Tognini, Lil Off The Top, Tognini’s
  • Emiliano and Lisa Vitale, é Salon                 
  • Jayne Wild and Gary Latham, Wild Life Hair                                  
  • Renya Xydis, editorial hairstylist, Valonz
  • Host: Hair Expo favourite and US-Australian TV celebrity, Richard Reid
Location Live Broadcast Time on Monday 8 June or as otherwise marked Streaming commencement time on Monday 8 June:
Australia – Eastern 11am 6pm
Western Australia 9am 4pm
New Zealand 1pm 8pm
United Kingdom 2.30am 9am
Amsterdam 3am 10am
Chicago 8pm Sunday 7 June 3am
Copenhagen 3am 10am
Dubai 5am 12 noon
Estonia 4am 11am
Frankfurt 3am 10am
Jakarta 8am 3pm
Hong Kong 9am 4pm
Lima 8pm 3am
Lisbon 2am 9am
Ljubljana 3am 10am
Los Angeles 6pm Sunday 7 June 1am
Malaysia 9am 4pm
Moscow 5am 12 noon
Mumbai 6.30am 1:30pm
New Delhi 6.30am 1:30pm
New York 9pm Sunday 7 June 4am
Oslo 3am 10am
Paris 3am 10am
San Francisco 6pm Sunday 7 June 1am
Singapore 9am 4pm
Warsaw 3am 10am
Vancouver 6pm Sunday 7 June 1am
South Africa 3am 10am
Barcelona 3am 10am
Stockholm 3am 10am
Taipei 9am 4pm


For more information CLICK HERE

news n°
93205
From gossip
04 Jun 2020

Orari Flessibili per la FASE 2 per Parrucchieri, Estetiste e Tatuatori

Aperti 7 giorni su 7

I negozi ed i saloni di acconciatura ed i centri estetici potranno tenere aperto tutta la settimana, a orario continuato dalle 7 del mattino alle 22 di sera. Ogni attività di questo settore potrà quindi gestire le aperture come preferisce, fino a un massimo di 14 ore al giorno.

Lo hanno chiesto i titolari delle licenze legate al benessere e alla cura della persona, negozi che dalla riapertura hanno registrato dei boom di richieste, ma possono accogliere solo pochi clienti alla volta per via delle restrizioni di sicurezza imposte in vigore.

Fonte | Il Giorno | Milano

Mockup psd created by rawpixel.com - www.freepik.com

news n°
146675
From beautynews
05 Jun 2020

Le proteste e le manifestazioni negli Stati Uniti non accennano a placarsi. Vi abbiamo già raccontato la storia e i motivi alla base delle rivolte che in questi giorni stanno dilaniando gli Stati Uniti nate dal brutale omicidio di George Floyd ad opera di un poliziotto di Minneapolis. Tante le iniziative che hanno preso il via a sostegno dei manifestanti  e per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica (alcune le abbiamo raccontate in questo articolo) e, tra queste, la più popolare è stata quella lanciata da Jamila Thomas, senior director del marketing di Atlantic Records e Brianna Agyemang, campaign manager nell'incubatore di talenti Platoon: sotto l'hashtag #THESHOWMUSTBEPAUSED si è invitato il mondo intero dell'intrattenimento a "fermarsi" per un giorno mettendo in pausa tutta la produzione di contenuti sui social di tutti gli artisti. L'iniziativa, simboleggiata poi da un quadrato nero pubblicato da tutti su tutti i social, è presto diventata virale ed è stata veicolata da alcuni altri hashtag. Ed è proprio per via di questi altri hashtag che il #BlackOutTuesday si è trasformato in un problema.

George Floyd: proteste in tutto il mondo
MinneapolisNurPhoto
LondraGuy Smallman
LondraDan Kitwood
LondraDan Kitwood
LondraGuy Smallman
DublinoNiall Carson - PA Images
DublinoNiall Carson - PA Images
BostonBoston Globe
BostonBoston Globe
BostonBoston Globe
BostonBoston Globe
AucklandMICHAEL BRADLEY
AucklandMICHAEL BRADLEY
AucklandMICHAEL BRADLEY
CincinnatiNurPhoto

Sì perché gli hashtag utilizzati per raccontare l'iniziativa sono gli stessi utilizzati per raccontare l'andamento delle manifestazioni e testimoniare tutte le notizie di prima mano su quello che sta accadendo (uno su tutti #BlackLivesMatter): il risultato del BlackOut è stato quello di mettere in stand-by non solo la produzione di contenuti ma anche, purtroppo, la produzione di "notizie" sulle manifestazioni che, ora, si è trasformato in un grande muro nero tutto uguale, intasato, come è stato, dall'iniziativa spontanea di tutti coloro che hanno voluto dimostrare in maniera simbolica il loro sostegno alla causa delle minoranze negli Stati Uniti.

https://twitter.com/LilNasX/status/1267719607919316997

Il problema è che, ad ora, l'ondata di quadrati neri non sembra accennare a fermarsi e, anzi, va ad aggiungersi a quelli che hanno già intasato i rispettivi stream legati agli hashtag, motivo per cui, come consiglia Vulture, potrebbe valer la pena "liberare un po' di spazio": per farlo, si consiglia di editare il post, rimuovendo hashtag come #Blacklivesmatter. Questo lascerà intatto il post sul vostro profilo ma pulirà lo stream degli hashtag utili per monitorare la situazione. L'azione non ha effetto immediato, ma potrebbe richiedere qualche minuto.

Oppure potreste cancellare il quadrato e pubblicare aggiornamenti sulle proteste o link per sostenere la causa dei manifestanti in modo the la solidarietà attiva diventi, in questo caso, the New Black.

news n°
93216
From gossip
04 Jun 2020


TAKARA BELMONT e la ZERO BIO.QUANTIC SPA EXPERIENCE invitano tutti i professionisti a vivere una grande e straordinaria avventura:

"ZERO BIO.QUANTIC ROOM EXPERIENCE"

TAKARA BELMONT e la ZERO BIO.QUANTIC SPA presentano ZERO BIO.QUANTIC ROOM EXPERIENCE
Clicca per vedere il VIDEO

DEDICATO a tutti gli INNAMORATI DEL PROPRIO MESTIERE al punto da non smettere mai di pensare di poterlo fare sempre meglio.

DEDICATO ai PROFESSIONISTI della bellezza e del benessere della persona, agli esperti in trattamenti per la cura e il piacere estetico di cute e capelli.

news n°
146669
From beautynews
news n°
93078
From gossip
28 May 2020

Ricrea a casa il look di Saccucci's Masterclass, Salone di Roma eletto tra i TOP HAIRSTYLISTS 2020, grazie alla nuova piastra a vapore STEAMPOD 3.0

saccucci masterclass

Red color By Marco Saccucci / Hair Angelodipasca

100% liscio o ondulato
in poco tempo
e senza danneggiare la fibra del capello,
grazie a Steampod 3.0 

Ricrea a casa
il look di Saccucci's Masterclass
grazie alla nuova piastra a vapore
di L’Oréal Professionnel #steampod

news n°
93049
From gossip
27 May 2020
Jose Urrutia  International Hairstylist

Daring, adventurous, confident, the characteristics of the youth who make their way through the city at night. Taking in all that the city has to offer, these guys are game for anything. Short, thickly cropped hair, with differing frontal effects are the features of this collection.

Ph: Jose Urrutia
Make-up: Peluquería Jose Urrutia
Stylist: Peluquería Jose Urrutia

hair-collections

news n°
146664
From beautynews
05 Jun 2020

2.868 diamanti, 273 perle, 17 zaffiri, 11 smeraldi e 5 rubini: la Corona Imperiale della Regina Elisabetta II è uno dei gioielli più preziosi e imponenti della storia britannica. Sarà proprio per il peso ( circa 1,06 chilogrammi) che, in occasione dell'ultimo tradizionale Queen’s Speech, sua Maestà non l'ha sfoggiata? La leggerezza ha vinto sulla preziosità (forse). 

Ma torniamo al suddetto monile, indossato il 2 Giugno del 1953 per il giorno dell'incoronazione come monarca. Il pezzo reale è composto da soli quattro archetti che si possono smontare per indossare solamente la corona di metallo circolare. Il copricapo è decorato da pietre preziose, ma tra le più importanti ricordiamo il rubino del Principe Nero  e il diamante Koh-i-Noor di 105,6 carati (21 grammi circa), quest'ultimo arrivato nelle mani della regina Vittoria nel 1849, durante la conquista della regione indiana del Punjab a opera dell’allora Impero Britannico. 

State Opening Of Parliament And Queen's SpeechAnwar Hussein Collection
news n°
146672
From beautynews
05 Jun 2020

Pride Month 2020: cosa vediamo ora?

Di certo amiamo i classici LGBTQ+ — The L Word, Pose, Paris Is Burning — ma non c’è niente di più elettrizzante di un nuovo show gay. Con giugno, che è il Pride Month, i servizi di streaming si adoperano per garantirci tutti i contenuti queer di cui abbiamo bisogno. Dalla serie ispirata al teen movie Skate Kitchen a un documentario che finirà per farvi piangere, ecco otto serie e film da vedere quest’estate.

1. L'altra metà — Netflix (ora disponibile)

The Half of It
The Half of It
Photography courtesy Netflix

La regista e autrice Alice Wu ci ha messo 16 anni per dare seguito al suo debutto del 2004 Salvare la faccia, ma valeva decisamente la pena aspettare. Ambientato nella città immaginaria di Squahamish e ispirato a Cyrano de Bergerac, l’adolescente innamorato Paul (interpretato dallo strappacuori Daniel Diemer) ingaggia la studentessa più intelligente della scuola per scrivere lettere d’amore alla ragazza per cui ha una cotta, Aster (Alexxis Lemire).

Imperniato sulla magnifica interpretazione di Leah Lewis, nei panni della diciassettenne Ellie Chu, il film è uno sguardo intelligente e dolce al primo amore, alle disparità sociali e alla mentalità provinciale attraverso le lenti di un’adolescente americana di origini asiatiche e gay. Speriamo che a Wu non ci vogliano altri 16 anni per fare il prossimo film.

2. Betty — HBO, Sky TV, Now TV, Hulu (ora disponibile)

Betty
Betty
Betty
Photography Alison Cohen Rosa/HBO

Basato sul film tutto al femminile di Crystal Moselle, Skate Kitchen (2018) – già un adattamento del suo cortometraggio del 2016, That One Day -, questa nuova serie in sei puntate ha un cast di personaggi per lo più aderente al film originale. Intensamente queer, risolutamente multiculturale e orgogliosamente femminista, Betty (un termine dispregiativo per le ragazze skater) segue la crew mentre si fa strada nella scena dello skate newyorkese a predominanza maschile. Aspettatevi azioni impressionanti, una narrazione potente e le eccellenti interpretazioni di Nina Moran, Rachelle Vinberg, Dede Lovelace e Kabrina ‘Moonbear’ Adams.

3. Stud Life — Amazon Prime, Netflix, Peccadillo Pictures, Facebook (ora disponibile)

Stud Life
Stud Life
Photography courtesy Peccadillo Pictures

Ambientato nell’est di Londra, questo film del 2012 di Campbell X è stato recentemente messo in streaming gratuito su Facebook per un periodo limitato. Se l’avete mancato, potete ancora vederlo su Amazon Prime grazie a Peccadillo Pictures, una distribuzione inglese di film arhouse e di tematica LGBTQ+.

Con T’Nia Miller (Doctor Who, Years and Years), il film parla della relazione tra JJ, lesbica ‘stud’ (donna nera dall’aspetto mascolino), il suo migliore amico, gay e bianco, e l’oggetto dei suoi desideri, la vivace Elle. Quando è chiaro che la loro relazione si dirige verso il disastro, JJ è obbligata a scegliere tra il suo amico e la sua amante. Una commedia romantica e dissoluta, Stud Life è un film reso ancora più interessante dalla sue stesse imperfezioni.

4. Un amore segreto — Netflix (ora disponibile)

A Secret Love
A Secret Love
Photography courtesy Netflix

Le vite e i diritti delle persone LGBTQ+ sono cambiati radicalmente negli scorsi 50 anni e questo nuovo documentario prodotto da Netflix evidenzia quanto le cose siano ora diverse (anche se non sempre) per alcune persone queer.

Fino a poco tempo fa, Pat Henschel e Terry Donahue si facevano passare per ‘cugine’. In realtà, la coppia vive una relazione d’amore da più di 70 anni. Un amore segreto esplora il rapporto tra le due novantenni (sì, il film finisce quando entrambe hanno superato i 90) che si sono conosciute nel 1947, quando Donahue era una ricevitrice nella All-American Girls Professional Baseball League (già ispirazione del film di finzione Ragazze Vincenti del 1992, con Geena Davis). Il film inizia con Henscel e Donahue, la salute ormai precaria, che sono obbligate a pesanti sacrifici. Se questo film non farà crescere la vostra speranza nell’umanità, difficilmente lo potrà qualcos’altro.

5. La Casa de las Flores (The House of Flowers) — Netflix (ora disponibile)

La Casa de las Flores
La Casa de las Flores
Photography courtesy Netflix

Anche se è arrivata alla terza stagione, questa soap messicana spacciata per telenovela millenial è stata per lo più ignorata dal pubblico di lingua non spagnola, il che è un enorme peccato. Incentrata sulla benestante famiglia de la Mora e con la presenza della star messicana Cecilia Suárez (che è semplicemente divina), la serie satirica gioca con la telenovela sovvertendo molti dei suoi stereotipi. Lo show, assolutamente da non perdere, affronta in maniera brillante la transfobia e l’omofobia – con svariate strizzate d’occhio all’acclamato regista spagnolo Pedro Almodóvar.

6. Love, Victor — Hulu (dal 19 giugno)

Love, Victor
Love, Victor
Love, Victor
Photography Mitch Haddad/Hulu

Dopo il deludente voltafaccia di Disney+ (che l'ha ritenuta inadatta al suo canale), questo spin-off della commedia romantica gay adolescenziale Love, Simon, sarà disponibile su Hulu in giugno. Narrata dal punto di vista del protagonista da cui prende il titolo, interpretato da Nick Robinson, anche la versione televisiva è ambientata a Creekwood High, dove troviamo Victor (Michael Cimino) che cerca di adattarsi alla scuola e alla sua sessualità. La serie, che speriamo conservi la leggerezza e lo spasso del film originale, è un'ottima valvola di sfogo per gli adolescenti che devono affrontare le loro angosce e per il resto di noi, amanti dello spettacolo di qualità.

7. Feel Good — Netflix, All 4, Amazon Prime, YouTube, Google Play (ora disponibile)

Feel Good
Feel Good
Photography Courtesy of Netflix

La nuova forma espressiva della standup canadese Mae Martin è un'irrequieta e ansiosa commedia su una stand up comedian inglese (Mae) che si innamora di George (Charlotte Ritchie) donna queer, benintenzionata ma non dichiarata. La serie tocca temi seri come l'interiorizzazione dell'omofobia, la salute mentale e la dipendenza, ma lo fa con una particolare leggerezza. Con la partecipazione della sempre brillante Lisa Kudrow, Feel Good potrebbe essere per la carriera di Martin quello che Insecure è stato per Issa Rae. L'unico difetto? Con soli sei episodi da 25 minuti, è troppo corta. Altri episodi in fretta, per favore!

8. Little Fires Everywhere — Amazon Prime (ora disponibile)

Little Fires Everywhere
Little Fires Everywhere
Little Fires Everywhere
Photography Erin Simkin/Hulu

Per la comunità LGBTQ+ è eccitante trovare nell'ultima serie 'assolutamente da non perdere' non uno, ma due personaggi principali queer. Adattamento del best seller omonimo del 2017 di Celeste Ng, questa serie ambientata negli anni 90 sorretta dalle due protagoniste, Reese Witherspoon e Kerry Washington, parla di omofobia, maternità, salute mentale, classe e razza, e lo fa molto bene. Una televisione un po' pazza ma decisamente appassionante.

news n°
146667
From beautynews
05 Jun 2020
Abbiamo sempre pensato che camminare a lungo fosse il rimedio ideale per perdere peso, anche se gradualmente, ma la verità potrebbe essere diversa. Passeggiare, infatti, permette di dire addio alla sedentarietà ma non avrebbe alcun effetto su un possibile dimagrimento.
news n°
92947
From gossip
25 May 2020

Il nuovo appuntamento con INTERNATIONAL VISIONARY AWARD si terrà l'11 Ottobre 2020

international visionary award 2020

INTERNATIONAL VISIONARY AWARD
Data fissata dello spettacolo/show per Sabato 11 OTTOBRE 2020.
Aperte le candidature per iscriversi all'emozionante incontro
di Londra (UK).
Quest'anno le ISCRIZIONI chiuderanno il 31 LUGLIO 2020, il modulo è scaricabile direttamente dal sito ufficiale.

ECCO IL LINK per scaricare il modulo e ISCRIVERSI:

https://www.alternativehair.org/

news n°
93134
From gossip
28 May 2020
Manuel Mon International Hairstylist

The ocean, a vast expanse of life, multiple in shapes, colours and tones…. rich in volume and texture.

Ph: Bernardo Baragaño
Make-up: De Maria Make up
Stylist: Visori FashionArt
Model: Celia Fernandez

hair-collections

news n°
146668
From beautynews
05 Jun 2020
We Are One: A Global Film Festival su YouTube

L’emergenza da coronavirus ha modificato profondamente l’industria dell’entertainment, tanto che i festival del cinema sono diventati virtuali. Ma nessuno è più ambizioso del We Are One: A Global Film Festival, su YouTube dal 29 maggio al 7 giugno: 10 giorni di intrattenimento in digitale, e gratuito, e un’offerta al pubblico internazionale di ben 100 film in collaborazione con 21 dei festival del cinema più importanti del mondo, fra cui Berlino, Cannes, Venezia, Sundance, Tribeca, il BFI London Film Festival, il Sydney Film Festival, il Mumbai Film Festival e il Tokyo International Film Festival.  

Accanto alle prime mondiali di novità assolute, ci sono anche opere poco conosciute degli ultimi dieci anni, cortometraggi, documentari, programmazioni in realtà virtuale e dibattiti pre-registrati con registi pluripremiati come Bong Joon-ho e Francis Ford Coppola. Ciascun programma verrà trasmesso a un orario programmato, ma molti saranno disponibili on-demand durante tutto il festival. 

Gli spettatori verranno inoltre invitati a donare per l’emergenza Covid-19 sul sito di YouTube, un modo per ricordare a tutti che il cinema ha il potere di riunire le persone, anche in tempi di distanziamento sociale.

Abbiamo scelto per voi gli otto film e documentari da non perdere assolutamente.

1. Amreeka 
Amreeka
5879689i
Amreeka
Photography First Generation/Kobal/Shutterstock

La prima digitale del film indipendente di Cherien Dabis del 2009, un vero gioiello, vi riscalderà il cuore. Il film parla di una donna palestinese (Nisreen Faour) e di suo figlio (Melkar Muallem) che vanno a vivere in Illinois quando scoppia la guerra in Iraq. I due vivono momenti di grande tensione, ma con senso dell’umorismo e compassione riescono a farsi una nuova vita.

2. Forever’s Gonna Start Tonight 
Forever's Gonna Start Tonight
Forever's Gonna Start Tonight
Photography Claire Marie Vogel

Se il nuovo, toccante film sull’aborto di Eliza Hittman, Never Rarely Sometimes Always, è in cima alla vostra lista, vi consigliamo di vedere il suo cortometraggio del 2011 in cui la serata di una teenager russa ribelle (Viktoria Vinyarska) a Brooklyn prende improvvisamente una piega inaspettata.

3. Atlantiques
Atlantiques
Atlantiques
Photography courtesy Mati Diop

Dieci anni prima di vincere il gran premio della giuria a Cannes Grand Prix con Atlantique, del 2019, Mati Diop (qui la nostra intervista) aveva diretto questo intenso documentario in cui vediamo un gruppo di uomini senegalesi mentre parlano di emigrare. Seduti attorno al fuoco, discutono del loro imminente viaggio in Spagna e della paura della morte che incombe.

4. The Iron Hammer
The Iron Hammer
The Iron Hammer
Photography David Tong

La campionessa olimpica cinese Jenny Lang Ping, la prima atleta nella storia della pallavolo a vincere la medaglia d’oro sia come giocatrice sia come coach, è la protagonista del nuovo, dirompente documentario di Joan Chen che percorre la sua evoluzione da icona nazionale a supposta traditrice — quando andò ad allenare la squadra olimpica statunitense — e il difficile ritorno a casa. Una prima mondiale molto attesa, da non perdere.

5. Eeb Allay Ooo!
Eeb Allay Ooo!
Eeb Allay Ooo!
Photography Saumyananda Sahi

In questo toccante film satirico di Prateek Vats, un migrante (Shardul Bhardwaj) viene ingaggiato per cacciare vie le scimmie dagli edifici governativi di Nuova Delhi. Una commedia dai toni farseschi che diventa un’analisi sulla disuguaglianza sociale, attraverso la famiglia del protagonista e la questione dei lavoratori emarginati delle periferie. Non perdetevi la prima digitale, dopo il grande successo della proiezione al Mumbai Film Festival dello scorso anno.

6. Ricky Powell: The Individualist 
Ricky Powell: The Individualist
Ricky Powell: The Individualist
Photography Jasper Cicero

Noto per i suoi scatti ‘candid’ di tantissimi personaggi, da Jean-Michel Basquiat e Andy Warhol ai Beastie Boys e i Run-DMC, Ricky Powell è l’importante fotografo americano simbolo della New York anni 80 e 90. L’ esaltante e fortemente nostalgico documentario diretto da Josh Swade sulla sua vita e sulla sua carriera è stato selezionato dal festival di Tribeca per il debutto online a We Are One.

7. Anna 
Anna
Anna
Photography courtesy Esse Production House

In un’Ucraina dell’est tormentata dalla guerra, una madre single di mezza età (Svetlana Alekseevna Barandich) ascolta una pubblicità alla radio e partecipa a una festa organizzata per uomini stranieri in cerca dell’amore. Il corto del regista Dekel Berenson, che ha debuttato a Cannes nel 2019, è una vera rivelazione.

8. Beyond the Mountain 
Beyond the Mountain
Beyond the Mountain

Selezionato dal Guadalajara International Film Festival, dove ha vinto il Press Award l’anno scorso, il film di David R Romay è la storia di un giovane solitario (Benny Emmanuel) che affronta una tragedia famigliare e poi decide di andare in cerca del padre che lo ha abbandonato, mentre il dolore lascia il posto alla rabbia.

--

We Are One: A Global Film Festival is streaming live on YouTube from 29 May to 7 June

news n°
146671
From beautynews
05 Jun 2020

About the project

Ryūgan is the founder and master of an aikido dojo in Gowanus, Brooklyn. Its mission is to foster the harmony of individuals through training in aikido, weapons, misogi (a Shinto purification through chanting) and Zen meditation.

I moved to the area 2 years ago and walking around the neighborhood I ended up in front of the red door of the dojo, an old iron factory in the midst of auto parts and storage facilities. The space inside, which resembles a japanese monastery, is very minimal, clean and functional. It radiates a special atmosphere, a strong energy and, at the same time, absolute calm. Ryūgan lives there with his wife and son, he trains many students who come everyday. 

Some of them help out with the chores, a bit like disciples. 

He's a very rigorous and disciplined, profound and compassionate man. Very stylish too. He embodies all at once a warrior, a philosopher and a religious person. 

I believe the message of this video is quite relevant to the times of hardship we are enduring.

It teaches how to overcome struggle and fear, through the training of the body and the empowering of the mind, combining forces and reaching towards a vital energy.

Bio

Carlotta Manaigo

Born and raised in the countryside in Italy, Carlotta moved to the U.S to study Fine Arts at the Rhode Island School of Design. She discovered her love of fashion photography once living in NYC and has now expanded her fashion assignments to build a body of work including personal, travel and video projects. 

news n°
92983
From gossip
27 May 2020
Mirko Cheyenne International Hairstylist
Mirko Cheyenne International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Elfie”, made by “ Mirko Cheyenne ” international hairstylist from IT.

Ph: Matteo Genovese
Make-up: Mirko Cheyenne
Stylist: Mirko Cheyenne

hair-collections

news n°
93118
From gossip
28 May 2020
ALBERTO MANCHADO - IONE ERICE - ALICIA NAVARRO International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “19.1”, made by “ ALBERTO MANCHADO - IONE ERICE ” international hairstylist from ES

Ph: DAVID MUÑIZ
Make-up: ALICIA NAJERA - SARAI IMIZCOZ

hair-collections

news n°
92996
From gossip
27 May 2020

The nominees for HJ’s coveted British Hairdresser of the Year award have been announced - showcasing the wealth of talent and unshakeable passion within British hairdressing

British-Hairdressers-Nominees-2020

This year Adam Reed, Angelo Seminara, Cos Sakkas, Darren Ambrose, Errol Douglas, Eugene Souleiman, Gary Hooker & Michael Young (Hooker & Young), Richard Ashforth, Robert Eaton and Sally Brooks wowed the British hairdressing industry, resulting in their nomination for the coveted title. This top ten received the closest voting cluster ever recorded in the award’s history, resulting in more nominees than ever before.

Nominated by top-tier hairdressers, influencers and UK and international press for their professional reputation, creative vision and their ability to act as an ambassador for British hairdressing, Executive Director of Hairdressers Journal International, Jayne Lewis Orr, said:

“British hairdressing has certainly faced its greatest ever challenge this year. It has been a testing time for us all and I have been so impressed with, but not surprised by, the industry’s continued professionalism, resilience and creativity. The British Hairdresser of the Year title has been the most sought-after for more than three decades. This year especially, it is recognition of the stylists at the forefront of this thriving, talented and professional community. The award not only cements the careers of exceptional hairdressers but consistently raises standards across our industry year-on-year.”

Since its inception in 1985, the title of HJ British Hairdresser of the Year has transformed exceptional stylists into either dynamic household names or meteoric hairdressing careers, previous winners include Trevor Sorbie, John Frieda, Umberto Giannini, Nicky Clarke, Charles Worthington, Antoinette Beenders, Beverley C and Sally Brooks to name a few.

The winner will be announced on Monday 30th November 2020 at JW Marriott Grosvenor House, Park Lane, alongside the winners in six specialist categories and nine regional categories, on the biggest night in the hairdressing calendar.

HJ’s 2020 British Hairdresser of the Year nominees:

  • Adam Reed, session stylist and salon owner, a colourful, skilful character bridging consumer and hairdressing worlds
  • Angelo Seminara, four times winner and one of the most captivating and original hair stylists of our time
  • Cos Sakkas, third time nominee, an artistic talent and a legend within Toni & Guy
  • Darren Ambrose, previous British Hairdresser of the Year winner 2015, a leader within session styling and hairdressing alike
  • Errol Douglas, MBE, honoured by Her Majesty the Queen for services to hairdressing, multiple award winner and hairdressing superstar
  • Eugene Souleiman, no words other than Eugene is a session stylist extraordinaire
  • Gary Hooker and Michael Young, (Hooker & Young) 12th consecutive nomination of British Hairdressers of the Year and hairdressing’s most famous duo, stage-stars, creative inspiration and talented educators
  • Richard Ashforth, first time nomination, well renowned in the hairdressing industry for his directional, forward thinking ideas, his belief in simplicity and commitment to beauty
  • Rob Eaton, current British Hairdresser of the Year 2019 andone of the most current and renowned colourists of the moment
  • Sally Brooks, two times winner ofBritish Hairdresser of the Year (2017 & 2018), Sally is a global stage and creative star, renowned hairdresser and a national hero following her hairdressing documentary that is reaching educationalists and parents across the UK.
Rob Eaton Winner 2019
Rob Eaton - British Hairdressers Award Winner 2019

news n°
146674
From beautynews
05 Jun 2020
Riuscire a sembrare più giovane senza ricorrere alla chirurgia plastica è possibile, basta saper utilizzare i trucchi più adatti con cui andare a valorizzare i lineamenti del nostro volto, coprendo le imperfezioni legate all'età che avanza. Oltre ai trucchi specifici antiage, esistono alcune piccole accortezze da seguire. Ecco, allora, i 5 passaggi da compiere per regalare al nostro viso più giovinezza e luminosità.
news n°
146665
From beautynews
news n°
146678
From beautynews
05 Jun 2020
Continuano le polemiche sul patrimonio di Kylie Jenner, che secondo Forbes non sarebbe miliardario come si immaginava. Dopo essere stata accusata dalla rivista di aver falsificato dati e fatture, l'influencer è intervenuta personalmente sui social.
news n°
93237
From gossip
05 Jun 2020

Date: Monday 8th June 2020
Time: 14.00 BST
Price: £49.95 + VAT per person

Patrick is a global citizen, his audiences join him from the four corners of the world and being able to educate virtually and interact with others in a more intimate way, Patrick has now launched The Patrick Cameron Webinar the first of which will be dedicated to bridal hair. The webinar will take place via Zoom and in the two and a half hour session, attendees will be taken through three beautiful bridal styles in Patrick’s unique easy to follow “step by step style”.

Audience members will learn three stunning bridal hairstyles with Patrick sharing some of the secrets of his 30 years of experience in creating the most exquisite long hair work.

“From the essential art of foundation and hot roller setting, to the finishing touches that will make your work stand out from the crowd”. “I will be demonstrating how to attach that all important veil and accessories and you will be able to me ask questions in real time in a fun, informal yet educational environment”, Patrick proudly announces.

Places on The Patrick Cameron Bridal Hair Live Zoom Webinar can be booked on https://www.patrick-cameron.com/products/patrick-cameron-webinars

Once you have booked your place you will be emailed the Zoom link and password. The class will be conducted in English. 

news n°
146677
From beautynews
05 Jun 2020
Carol Alt ha accettato la sfida social più sexy del momento e per l'occasione ha posato in topless. Nonostante il prossimo dicembre compirà 60 anni, è ancora in splendida forma, tanto da non aver nulla da invidiare alle colleghe più giovani.
news n°
92974
From gossip
27 May 2020
Francesco Arancio International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Sicily”, made by “ Francesco Arancio ” international hairstylist from UK.

Hair: Francesco Arancio
Collection: Sicily

hair-collections

news n°
93061
From gossip
27 May 2020
Juan Ayoso  International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Energy”, made by “ Juan Ayoso ” international hairstylist from ES

Ph: Click and Garoy
Make-Up: Juanayoso
Stylist: Elena Garrido Fernandez

hair-collections

news n°
93041
From gossip
27 May 2020

Solemar una nuova linea di solari INEBRYA 100% Vegan con tecnologia Color Protection

SOLEMAR, formulata con Filtro Solare (UV) e estratto di Agave, è composta da tre must have, presentando una gamma compatta ma completa:

  • Sun Protection Spray è lo spray condizionante protettivo senza risciacquo, che preserva il colore cosmetico senza appesantire, assicurando la massima protezione durante l’esposizione solare. grazie alla tecnologia COLOR PROTECTION, funziona come un vero e proprio scudo contro gli agenti esterni, dando la massima efficacia contro lo sbiadimento del colore.
  • After Sun Shampoo dalla fragranza marina, grazie alla sua formula extra delicata, è adatto a tutti i tipi di capelli e può essere usato anche sul corpo.
  • After Sun Mask caratterizzata da intense note iodate, la maschera restituisce corposità, lucentezza e morbidezza al capello senza appesantire.

La linea è 100% Vegan, una caratteristica che accompagna tutti gli ultimi lanci di trattamenti di Inebrya.

Per maggiori informazioni info@globelife.com

Background vector created by vectorpouch - www.freepik.com

news n°
146666
From beautynews
05 Jun 2020
Nel suo ultimo video, Kate Middleton ha indossato un abito giallo Roksanda per ricordare l’Australia.

Da quando è scoppiata la pandemia di Covid-19, i Royal hanno iniziato a utilizzare il mondo digitale per comunicare con il mondo e per supportare le iniziative charity del Regno Unito. E ieri, i Duchi di Cambridge hanno realizzato un nuovo video messaggio per ringraziare i lavoratori australiani. Per rendergli omaggio, Kate Middleton non poteva che scegliere uno degli abiti che indossò durante il tour nel 2014 per il suo arrivo a Sydney. Si tratta di un tubino giallo con dettagli a contrasto di Roksanda che abbinò a pump nude con plateau e a una clutch gialla tempestata di applicazioni. Questa volta, ha messo in evidenza il volto con un paio di orecchini a forma di foglia Zoraida.

Un frame dal video registrato da Kate e William - 2020
Un frame dal video registrato da Kate e William - 2020

"Purtroppo siete in prima linea per l'ennesima emergenza", ha detto la Duchessa. "Giorno dopo giorno, paramedici, polizia, vigili del fuoco e personale di supporto, lavorano instancabilmente per proteggere tutti dall'epidemia di Covid-19, spesso rischiando non solo la loro salute fisica ma anche il loro benessere mentale. Vi meritate un nostro grazie immenso".

William e Kate in Australia - 2014
The Duke And Duchess Of Cambridge Tour Australia And New Zealand - Day 10
William e Kate in Australia - 2014
Pool

Encyclopedic hair website


Фризьорите се грижат за здравето на косата в козметични и естетически салони, със стил прически за модни снимки и продажба на продукти за грижа за косата.

Свързани теми

Лексикон на фризьори

Sexy Capelli.it, фризьори, коса, здраве, салони за красота, модни снимки за коса, прически, естетика, продажба, грижа за оплешивяване, Sexy Capelli.it, падане на косата, оцветяване, слънчеви щрихи, балайти, роботи, шатуш, Дея-Ву, Sexy Capelli.it, Фризьорски списания, нови фризьори, Последни фризьорски салони, естетически списание, студио, гриф, тренд, кралица, вие, Sexy Capelli.it, cabeleireros, принц, прически, Тони & Guy, Ah алтернатива, ремиксове, LH La хоркуилла, vidaaesthetics, токадо, Sexy Capelli.it, Омбре, topфризьор, новини от beautybazar, новини, ihf, коса мечти, иненил, стайлинг, салон, Sexy Capelli.it, коса, света на косата, bqmagazine, bqmagazine, козметика Русия, коса! s, модерен, интерколега, beautybazar, Sexy Capelli.it, куб смарт, куб 3 мода само, куб снимка модна коса, коса, коса, Хартия Вестници, модни тенденции, най-добрите фризьори, новини шоу фризьори, Sexy Capelli.it, периодични фризьори, новини за косата, Фризьорски списъци с адреси, Фризьорски списания, дневници прически, списания прически, списание Фото прически, Търсене на работа фризьори, подстригване, Sexy Capelli.it, прически, клюки клюки списание, модни тенденции списание, коса списание, книги, модно списание, модни списания, фризьори, естетика, Sexy Capelli.it, красота, Официален сайт, новост à, коса

X

privacy